Festival de Cannes 2015

Proiezione film "Nel Segno della Taranta"

 

EMOZIONI DA REGISTA

Il senso d'inadeguatezza, la difficoltà d'integrazione da piccolo e infine la perdita di mio padre ha determinato una scelta, voler esprimere il mio sentimento profondo, passo un'estate intera a scrivere la storia di una donna “Amelia” che era diversa dalle altre e che crea un filo invisibile con un'altra donna, la danza, l’essere in un mondo di poesia, di sensazioni che il mondo è qualcosa di diverso di quel che ti hanno insegnato e poi la libertà di esprimersi, tutto questo con il tempo si trasforma in una sceneggiatura che pian piano prende vita su carta poi sul set.

Infine un piccolo sogno si avvera con sorpresa, essendo che dovevo presentare il girato in un qualche festival, lo propongo al Festival di Cannes, dopo essere stato visionato mi contatta la direzione di Parigi che approva la proiezione e mi invita personalmente a Cannes per partecipare ai workshop, incontrare i personaggi del red carpet, i miei colleghi di altre nazioni e ovviamente a proiettare la mia pellicola “nel segno della taranta”.

e ora… preparando un documentario, scrivendo poesie, sognando il prossimo viaggio di volontariato… e guardare crescere i fiori che ho piantato….

© 2023 by Jackie Fineo. Proudly created with Wix.com

pretty piano (Audioblocks) -
00:00 / 00:00
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now